Maccheroncini al nero di seppia

015.jpg

Maccheroncini bicolore ,al nero di seppia , un modo insolito di preparare questo piatto.

Ho fatto due colori per dare un tocco più gradevole a vista.

011

 

Preparate come solito la vostra sfoglia.

In una ciotola sbattete le uova ,un pizzico di sale.

Aggiungete ora il nero di seppia, mescolate bene.

In questa ricetta con  3 uova ho messo il nero di 3 seppie.

Fondamentale l’aggiunta di semola, un pò di olio nell’impasto.

Aggiungere la farina, fino ad un impasto abbastanza duro.

Non ho la dose precisa perchè le uova variano di peso l’una e l’altra,

e il nero non riesco a pesarlo.

Fate riposare i panetti almeno un’oretta.

Ora stendete le sfoglie.

012.jpg

Tagliate nella misura che preferite.

Cospargete un pò di semola,e fare i nidi.

Potete preparare questi maccheroncini alcuni giorni prima,e farli essiccare.

013.jpg

Per il sugo ,ovviamente ho scelto il pesce, ho messo mazzancolle,seppia,vongole,canocchie, ciò che ho trovato in quel giorno di pesce fresco nel pescivendolo.

Qualche datterino, aglio,prezzemolo fresco tritato da aggiungere a fine cottura.

014

 

Un primo davvero speciale, ricco e saporito.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...