-Cicerchiata- Struffoli

Struffoli dal nome napoletano o semplicemente dal nome Marchigiano – Cicerchiata- …un dolce tipico di carnevale a base di zucchero e miele caramellato.

Molto semplice e salutare nella ricetta  , con  gusto dolce energetico  e genuino perchè di pochi ingredienti ma fortificanti come miele e zucchero.

Si può modificare anche la presentazione aggiungendo elementi e  dettagli , come ad esempio: granelle di nocciole, gocce di cioccolato, praline colorate, agrumi, cacao per colore scuro e gusto di cioccolato,….

 

23

 

 Ingredienti:

  • 3 uova
  • 2 cucchiaini di olio mais
  • un pizzico di sale
  • 3 cucchiaini di mistrà
  • farina O  q.b.

Per il caramello :

  • 200 grammi di miele
  • 150 grammi di zucchero
  • buccia grattugiata  di arancia o limone
  • cacao facoltativo
  • praline colorate ,  noccioline  o mandorle tritate

PS:  potete anche modificare le dosi di zucchero e miele, ovviamente se aumentate lo zucchero avrete un caramello più duro, di pari peso con il miele avrà una presa leggera.

Inoltre la dose del caramello può variare in base alla grandezza dei chicchi, se li fate più grandicelli servirà meno caramello . 😉

Procedimento : 

In una ciotola battere le uova,sale, olio,unire la farina  gradualmente,il mistrà và messo insieme alla farina, quando l’impasto risulta ben sodo e asciutto , rovesciare su spianatoia di legno,ed iniziate ad impastare regolando ogni tanto con la farina.

Deve risultare una massa ben asciutta, fate riposare una mezz’oretta coperta.

IMG_1545

Dividete l’impasto in pezzi, iniziate a stendere col mattarello una sfoglia di alcuni millimetri di spessore.

IMG_1546

 

Con la rotella per dolci tagliate strisce di mezzo cm, poi tagliare a quadratini.

IMG_1547

 

Spolverizzare ogni tanto la farina durante il lavoro per non fare attaccare i quadretti.

IMG_1549

In un tegame alto riscaldate olio di mais , raggiunta la temperatura iniziate a friggere i chicchi un pò per volta,  girandoli spesso, in 2/3 minuti saranno pronti, non devono colorire.

IMG_1550

PS: attenzione, le prime padellate andranno bene, ma a seguire, al momento che versate i chicchi nell’olio, esso potrebbe schiumare e salire  di livello, quindi in questo caso state attenti e versatene un pò per volta.

Una volta fritti tutti i chicchi possiamo preparare il caramello.

Innanzitutto preparare un foglio di carta da forno per distendere la cicerchiata, oppure porzioni con pirottini, oppure ancora come faceva la mia nonna ,ungere il piano di lavoro e livellare.

In un altro largo tegame mettere lo zucchero e miele su fiamma  bassa, fate sciogliere bene, mescolando, a questo punto si possono  aggiungere gli aromi a secondo i vostri gusti,il cacao, gli agrumi, ….

IMG_1552

Quando inizia a caramellare ;cioè lo zucchero diventerà liquido e inizia a schiumare, unite i chicchi girate e mescolate bene , poi rovesciate sul piano che avete preparato e livellate -appianate , attenti a non ustionarvi  le mani con il caramello.

IMG_1665

Aggiungere codette colorate o mandorle tostate,noccioline,noci…tutto facoltativo .

 

Fate freddare bene cossicchè il caramello si solidifica.

Se provate ne sarò felice… pubblicate foto e taggatemi su Facebook ecco il link della mia pagina:

https://www.facebook.com/desideribymarcella/?ref=aymt_homepage_panel

https://www.facebook.com/marcella.vignetti

Oppure pubblicate foto su Instagram usate l’hashtag  #marcellavignetti

http://www.instagram.com/marcellavignetti/ 

IMG_1670

Annunci

9 thoughts on “-Cicerchiata- Struffoli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...