Pane colorato

IMG_1987.JPG

IMG_1989.JPG

Pane leggermente colorato con la sola aggiunta di ingredienti naturali.

Ho avuto questa idea  in tema con l’arrivo della primavera e della Pasqua…una bellissima e colorata presentazione .

Può essere consumato in tutti i modi , come un semplice pane bianco, inoltre rimane molto morbido.

Avevo in frigo da consumare a breve una rapa rossa e  dei spinaci, così ho pensato al pane colorato. Ripeto è leggermente colorato , però si può anche aumentare le dosi delle verdure colorate per dare più colore.

 

Ingredienti :

Dose per 1 fila  di 700/800 grammi

  • 250 grammi di farina manitoba
  • 250 grammi di farina O , servirà altra pò se aumenterete le verdure per il colore
  • 220 acqua
  • 10 grammi di lievito di birra  fresco
  • 40 ml di olio
  • 12 grammi di sale
  • 1 cucchiaino di miele
  • purea di spinaci q.b.
  • purea di rapa rossa q.b. ( se non l’avete andrà bene il passato concentrato di pomodoro )
  • zafferano se volete il colore giallo ( diluito in poca acqua, oppure curcuma)

Procedimento:

Sciogliere il lievito nell’acqua leggermente tiepida.

In una ciotola unire le farine, formare una buca dove verserete l’acqua e lievito sciolto.

Unire olio il miele , il sale possibilmente sopra la farina , mai a contatto diretto con il lievito.

Impastare bene su piano di lavoro già infarinato.

Dividere in pagnottelle a secondo i colori che fate.

Fatele riposare una mezz’oretta coperte.

IMG_1980.JPG

Incavate la pagnottella e versate la purea, rimpastare ed aggiungete farina fino ad avere una massa asciutta.

IMG_1978.JPG

Si può invertire questo passaggio , magari dividere le dosi in quanti colori , e versare le puree di verdure direttamente nella ciotola all’inizio dell’impasto.

IMG_1979.JPG

Coprite con pellicola e fate lievitare bene 3/4 ore ambiente caldo.

IMG_1986.JPG

Riprendere l’impasto sgonfiarlo con cura senza troppo maneggiare,

formare dei filoncini , poi fare la treccia.

 

IMG_1988.JPG

Si possono anche fare più trecce o cordoni, dipende dall’uso che se ne fà, e se preferite morbido o fruste croccanti.

Riposare di nuovo su placca con carta da forno, fino al doppio di volume, 30/40 minuti circa ( o anche meno).

Cottura nel forno statico già riscaldato 180° per almeno 30/40 minuti, ma regolatevi sempre col vostro forno.

IMG_1990.JPG

IMG_1993.JPG

 

 

Et voilà…il pane colorato a tavola !!!… vedrete che bella figura con i vostri ospiti!!

Vi assicuro rimane morbido e di gusto delicato, anche perchè non ho esagerato con i colori, però avevo voglia di dare un ritocco nella tavola…

IMG_1992.JPG

Fatemi sapere…ne sarò felice…

Semmai se provate le mie ricette dolci o quello che sia  e pubblicate foto su Instagram usate l’hashtag #marcellavignetti

Oppure su Facebook per rimanere sempre aggiornati, ecco il link della mia pagina:

 

https://www.facebook.com/desideribymarcella/?ref=aymt_homepage_panel

https://www.facebook.com/marcella.vignetti

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...